IKIGAI ESPERIENZE OUTDOOR A.P.S. E.T.S.

DOMANDA DI ADESIONE ALL'ASSOCIAZIONE

FA DOMANDA
al fine di essere ammesso quale socio ordinario all’associazione senza scopo di lucro e di promozione sociale denominata IKIGAI – Esperienze outdoor A.P.S. E.T.S.
A TAL FINE DICHIARA
di condividere le finalità previste dallo Statuto di cui dichiara di aver preso visione e di accettarne il contenuto; di condividere, accettare e sottoscrivere il Regolamento allegato alla presente e conseguentemente di essere: consapevole che, per le caratteristiche peculiari dell’associazione, durante le escursioni la sicurezza è data dalla solidarietà tra i soci partecipanti, dall’aiuto reciproco e dal rispetto delle norme del Regolamento escludendo espressamente qualsiasi forma di affidamento nei singoli soci e di responsabilità di questi e dell’associazione, condizione fondamentale per la nascita e la sussistenza del rapporto associativo
DI VERSARE QUALE QUOTA ASSOCIATIVA
Euro 10,00 per l’iscrizione annuale (2024). Soci presentatori (nel caso ve ne siano):
Sono a conoscenza che i presenti dati saranno inseriti nell’elenco dell’associazione e degli organismi a cui la stessa è affiliata/convenzionata. Ne autorizzo l’uso per i fini amministrativi e normativi ed eventualmente assicurativi e previdenziali in genere e per l’invio di materiale associativo. Sono informato verbalmente su quanto indicato nell’’art.13 del D.L. vo 196/2003 circa l’utilizzo dei miei dati personali e ne acconsento al trattamento. Parimenti autorizzo la pubblicazione, la diffusione e la riproduzione di immagini fotografiche e video, che mi ritraggono durante le gite, le escursioni e le iniziative o da me scattate durante le gite, sul sito dell’Associazione, sui social network, su carta stampata e su qualsiasi altro mezzo di diffusione e
e l’inserimento della mia e-mail nella mailing list dell’associazione di appartenenza e degli organismi a cui la stessa è affiliata/convenzionata.
In base al decreto 24 aprile 2013 artt. 2 e 3 (Balduzzi) come modificato dal Decreto Legge 21 giugno 2013 n. 69 (Decreto del Fare) le attività sono da ritenersi amatoriali e ludico-motorie e non sussiste pertanto l'obbligo da parte dell'associazione organizzatrice di acquisire e conservare la certificazione medica di idoneità; tuttavia si raccomanda vivamente come indicato dall'art.2 punto 6 del medesimo decreto di effettuare un controllo sanitario presso il medico di base prima di iniziare l'attività al fine di valutare la presenza di eventuali fattori di rischio legati a un pregresso stile di vita sedentario L’aspirante socio prende atto che la validità dell’iscrizione ha durata ad anno solare e scadrà il 31 dicembre.